Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387

Wake up Green

Narrazioni digitali su sostenibilità e economia circolare

L’Istituto Regionale di Studi Europei, continua a stimolare riflessioni sul tema della sostenibilità attraverso una serie di quattro brevi video dal titolo Wake Up Green – Narrazioni digitali su sostenibilità ed economia circolare, in programma per il 19, 22, 24 e 26 giugno alle 15.30 sulla pagina Facebook IRSE-ScopriEuropa.

A ridosso del lockdown che ha allarmato il mondo intero di fronte all’emergenza sanitaria, è necessario rifocalizzare l’attenzione sull’altrettanto urgente emergenza climatica. L’adattamento ai cambiamenti climatici passa attraverso un impegno binario: quello delle città e delle istituzioni che ne regolano il funzionamento, ma anche quello del cittadino e delle sue scelte quotidiane. Due piani altrettanto fondamentali, quello istituzionale e quello individuale, che insieme contribuiscono alla rigenerazione delle nostre abitudini e dei contesti urbani in cui le mettiamo in pratica.

Emanuele Bompan, giornalista ambientale e geografo, parla di città circolare, anche detta città resiliente o città verde, cioè capace di adattarsi ai cambiamenti climatici, portando al centro i bisogni del cittadino e proiettandosi verso il futuro. In che misura le nostre città sono circolari e resilienti? Quanto esse si stanno rigenerando? Quali azioni vanno messe in pratica e da dove cominciare? Che cosa sbagliamo nel proiettare le nostre città nel futuro? Ma soprattutto, come muovere concretamente i primi passi verso la rigenerazione e l’adattamento delle aree urbane ai cambiamenti climatici?
L’ intervento video di Emanuele Bompan è tratto dal recente intervento all’IRSE nell’ambito del corso Responsabilità Circolare, Rigenerare la città Salvaguardare il Paesaggio, insieme all’Assessora all’Urbanistica e Pianificazione del Territorio del Comune di Pordenone, Cristina Amirante e all’Ingegnere Giuseppe Carniello,

 

Emanuele Bompan: mappare i desideri del cittadino: che cosa vogliamo dalle nostre città? 

  
 

Emanuele Bompan: mappare i flussi di materia e adottare misure circolari concrete.

 


Maddalena Binda, giovane divulgatrice del tema sostenibilità ed economia circolare sui propri canali social e nel proprio blog, attivista nel campo dell’ecologia e, come lei stessa si definisce, cittadina consapevole, spiega quali sono le sue scelte sostenibili, quelle che contribuirebbero ad una rigenerazione, in termini di circolarità e sostenibilità, della vita quotidiana e di conseguenza di quella della città e del pianeta. Con un approccio che mescola aneddoti di vita quotidiana a fonti scientifiche e dati concreti tratti dalle più autorevoli fonti internazionali, Maddalena porta un esempio concreto di responsabilità e consapevolezza circolare individuale.

 

Maddalena Binda: a proposito di "plastic free", oltre i soliti slogan.

 

 

Maddalena Binda: l’impatto delle nostre scelte alimentari, sprechi, stagionalità e dieta vegana
 


 

I video saranno pubblicati sulla pagina Facebook IRSE – ScopriEuropa il 19, 22, 24 e 26 giugno 2020 alle 15.30. Saranno visualizzabili in seguito anche sull'IGTV del profilo Instagram IRSE-ScopriEuropa e sul Canale YouTube Cultura Pordenone.

 

 

Responsabilità circolare sarà il filo conduttore dell’attività triennale IRSE 2020-2022. Si vuole in tal modo evidenziare il significato trasversale di Economia Circolare, che implica una visione “olistica” degli impegni futuri, a livello globale e locale, di responsabilità politica e personale in risposta ai cambiamenti climatici. Nelle diverse iniziative il “concetto” sarà declinato non solo teoricamente ma nell’analisi di buone pratiche a livello internazionale e locale.
In questo specifico ciclo di incontri/convegni di marzo 2020 - nell’ambito della 36a serie IRSE di incontri di cultura economica – al centro dell’attenzione sarà la rigenerazione della citta in risposta ai cambiamenti climatici e il valore paesaggio; confronti di esperienze in atto di governance, anche per dibattito aperto in aiuto a scelte a livello locale.

Laura Zuzzi, Presidente IRSE


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it