Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387

ScopriEuropaNEWS 30.1.20

Opportunità di studio, lavoro, volontariato e partecipazione in Europa e nel mondo

ITALIANO ALL’ESTERO

Pubblicato dal Miur il Bando 2020-2021 per assistenti di lingua italiana all’estero, rivolto a neolaureati under 30.
L’esperienza consisterà in otto mesi di affiancamento a docenti di lingua italiana in istituzioni scolastiche di vario ordine e grado situate in uno dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito, Spagna. L’attività coprirà circa 12 ore settimanali e prevede una retribuzione variabile a seconda della destinazione.
Requisiti: cittadinanza italiana, laurea magistrale conseguita entro il 20 febbraio 2020, non aver compiuto 30 anni, non essere mai stato assistente di lingua italiana, aver sostenuto almeno due esami di lingua/letteratura/linguistica del Paese di destinazione.
Scadenza 20 febbraio 2020 su www.miur.gov.it.
 

STAGE WIPO GINEVRA

Opportunità di stage retribuito alla World Intellectual Property Organization (Wipo) di Ginevra, rivolta a studenti universitari e neolaureati.
Lo stage avrà una durata da 3 a 12 mesi ed è possibile candidarsi per le seguenti aree: Law, Economics/Statistics, IT, Technical Cooperation Services, Project Administration, Administration (Finance, Human Resources, Procurement, Program Planning), Patent/Trademark examination, Copyright, Translation, Altre (Communications, Conference Services, Security, Audit…).
È prevista una retribuzione tra i 1500 e i 2000 franchi svizzeri, a seconda della durata dello stage. Requisiti: laurea (ammessi anche coloro che stanno per laurearsi), ottima conoscenza dell’inglese e competenze informatiche. La conoscenza di una seconda lingua costituirà titolo preferenziale.
Scadenza 30 giugno 2020 su wipo.taleo.net.
 

STARTUP IN MONTAGNA

Non si tratta di un’opportunità all’estero, come quelle che siamo soliti diffondere, ma di un’opportunità altrettanto lungimirante che guarda alle zone montane come terreno fertile per idee innovative, sturtup sostenibili e imprenditorialità giovanile.
La Regione stanzierà 800 mila euro, a favore di giovani tra i 18 e i 41 anni residenti in Friuli Venezia Giulia, che intendano sviluppare attività economiche in ambito agricolo e forestale nelle zone montane, favorendo così la residenzialità dei giovani in tali aree e cercando di evitarne l'abbandono e il conseguente dissesto idrogeologico. I richiedenti/beneficiari dovranno mantenere la residenza e l’attività in area montana per almeno 5 anni.
Le domande vanno presentate tramite Pec a partire dal 1° febbraio 2020. Informazioni e modulistica su www.regione.fvg.it.

  

 

    Seguici anche su:    

   
@ScopriEuropa

 
Per ulteriori informazioni scrivi o prenota il tuo appuntamento gratuito a
irsenauti@centroculturapordenone.it
Vi aspettiamo!

 


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it