Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Istituto Regionale Studi Europei FVG / Lingua&cultura / Eventi / Regional Session of EYP Italy

Regional Session of EYP Italy

Pordenone 2020 | Prima Sessione Regionale del Parlamento Europeo Giovani

da mercoledì 19 a sabato 22 febbraio 2020
Centro Culturale Casa A. Zanussi

 

L'IRSE - Istituto Regionale Studi Europei FVG - ospiterà la prima Sessione Regionale 2020 del Parlamento Europeo Giovani / European Youth Parliament Regional Session.
Parteciperannno circa 115 giovani delegati con la regia di 25 coordinatori da 11 Paesi europei.
Quattro giornate di lavori, dal 19 al 22 febbraio 2020, in aule e Auditorium del Centro Culturale Casa A. Zanussi in Via Concordia 7. Sempre in English, of course, lingua veicolare che tutti i partecipanti utilizzeranno per discutere di temi importanti.

 

COS'É LO EUROPEAN YOUTH PARLIAMENT

Lo European Youth Parliament (EYP) è un’associazione internazionale che raggruppa e coordina i 40 Comitati Nazionali per la promozione dei valori del rispetto, del confronto, della multiculturalità e dell’autonomia di pensiero. I circa 500 eventi organizzati ogni anno dai vari Comitati Nazionali offrono a oltre 30.000 giovani coinvolti la grandissima opportunità di arricchire il proprio bagaglio culturale e le proprie capacità personali, ponendosi come un momento di incontro e scambio.

L'ORGANIZZAZIONE

L'iniziativa ha avuto la intelligente organizzazione volontaria di due studenti del Liceo Scientifico Grigoletti: Enrico Zonta e Giulia Bagatella, preparati dai loro insegnanti.
Michalina Pola Lesinska (Polonia) sarà invece la Presidente della Sessione Regionale di Pordenone, mentre Afroditi Karatagli (Grecia) sarà l'addetta stampa per divulgare quanto verra' discusso attraverso media e social network.

 

DI COSA DISCUTERANNO I DELEGATI

Gli eventi di EYP danno grande importanza ai temi di attualità, come quello del rapporto tra progresso tecnologico e progresso umano e sociale, che sarà tra i punti chiave delle giornate pordenonesi. "Il progresso rispetta tutti noi?”, si legge in una prima presentazione della Sessione. E ancora: "La tecnologia può compromettere in qualche modo alcuni aspetti della vita delle persone? Dovremmo come società tracciare dei limiti? Anche in questo territorio del nordest italiano, con molte aziende innovative noi giovani dobbiamo spingere a investire nella ricerca e coinvolgerci a tracciarne le motivazioni. Motivazioni e propositi non da poco. Ci coinvolgeremo anche in temi della sicurezza energetica, della sicurezza del web, delle politiche di inclusione".

 

EYP Italy è un’Associazione senza scopo di lucro, costituita e gestita da studenti volontari, pertanto il contributo di finanziatori pubblici e privati è necessario ai fini della concreta realizzazione degli eventi stessi. Per la Prima Sessione Regionale 2020 a Pordenone sono determinanti, oltre all’alto Patrocinio del Comune di Pordenone, il sostegno economico dell’IRSE (ospitalità di tutti i lavori nelle sale e Auditorium del Centro Culturale Casa A. Zanussi di Via Concordia 7, oltre alla ospitalità in albergo dei 27 coordinatori internazionali), un sostegno specifico e coinvolgimento dell’Assessorato Politiche Europee del Comune di Pordenone - Servizio Europe Direct Pordenone; dell’AICCRE, Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa.

www.eypitaly.org

issuu.com

Scarica il pdf

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it