Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387

Concorso Europa e Giovani 2011

Tracce per un Concorso

L'Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia (IRSE), bandisce il concorso "Europa e giovani 2011". Possono parteciparvi studenti di Università e Scuole di ogni ordine e grado.

 

  English version

 

Scegliere una delle tracce proposte

Università

N.B. Per tutte le tracce proposte a universitari e neolaureati (27 anni non compiuti al 9 aprile 2011) non si devono superare i 20.000 caratteri, spazi inclusi. Sarà considerato importante valore aggiunto, ai fini dell’assegnazione dei premi, una sintesi in inglese di 1500 caratteri, spazi inclusi, presentata in video dallo stesso concorrente, con un semplice telefonino o con web cam.

DUE PREMI SPECIALI di 600 Euro della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone per tesine su:

1. Falsoverde. Viene chiamata “greenwashing” l’ingiustificata appropriazione di qualità e comportamenti ambientali da parte di alcune imprese al fine di creare un’immagine positiva di sé. Quali regole stanno emergendo a livello europeo per smascherare pratiche scorrette? Come educarci al discernimento?

2. Da Cavour a Dahrendorf. “Quadrare il cerchio tra benessere economico, coesione sociale e libertà politica”: la sfida attuale dell'Europa unita, ben evidenziata dal libro del sociologo Ralph Dahrendorf (2006), era anche lucidamente presente nelle strategie di Cavour nell’Italia pre-unitaria di metà ’800. Documentati sulle prime importanti realizzazioni in materia di scuole, trasporti, industria e politica fiscale e confronta con l’oggi.
 

DUE PREMI SPECIALI di 600 Euro della Banca Popolare FriulAdria Crédit Agricole per tesine su:

1. Musei multimediali. Si va diffondendo nelle maggiori città europee la scelta di utilizzare i più innovativi strumenti multimediali per la valorizzazione e la promozione dei musei. Documentati su almeno tre realizzazioni di eccellenza italiane ed europee.

2. Quale cultura? Mentre aumentano Festival e grandi eventi, calano i fondi per scuola, ricerca, formazione, conservazione del patrimonio culturale. Schizofrenia italiana? Documentati e confronta con quanto avviene in altri Paesi europei.
 

DUE PREMI SPECIALI di 600 Euro della Banca di Credito Cooperativo Pordenonese per tesine su:

 

1. Nuovo abitare. In alcuni Paesi del nord Europa e anche in Italia nascono esperienze di “cohousing”, un modello abitativo con spazi e servizi comuni, nel tentativo di conciliare esigenze di privacy con forme di socializzazione e condivisione. Analizza qualche buona pratica italiana e europea.
2.
Stato e mercato. In Italia il “modello Marchionne” ha fatto irruzione nella scena economica, sociale e politica suscitando dibattiti. Confronta le soluzioni adottate da almeno tre realtà europee in materia di contrattazione collettiva e incentivi alla produttività e di interventi dello Stato in economia.
 

PREMIO SPECIALE di 500 Euro della Provincia di Pordenone per tesine su:

Sos Terra. Da nuove alleanze tra economia, paesaggio rurale, sostenibilità ambientale/sociale e ricerca biotecnologica nascono nuovi scenari imprenditoriali per i giovani. Documentati su orientamenti europei, e opportunità nel tuo territorio.
 

PREMIO SPECIALE di 500 Euro del Comune di Pordenone per tesine su:

Viaggio, memoria, identità. Lo scrittore olandese Cees Nooteboom, viaggiatore insaziabile, autore di romanzi, poesie, saggi sarà protagonista nel marzo 2011 del Festival Dedica a Pordenone. Prendi spunto da alcune sue opere per tue considerazioni su viaggio, memoria, identità culturali.


Medie superiori

N.B. Lo svolgimento può essere individuale o di coppia. Una sintesi in inglese di 500 caratteri, spazi inclusi, sarà considerata importante valore aggiunto ai fini dell'assegnazione dei premi.
 

PREMI: 300, 200 Euro, iscrizione a settimane europeistiche nell'estate del 2011, libri, CD, DVD, materiale audiovideo per l'apprendimento delle lingue straniere.

1. La mia casa è. Prendendo spunto dal libro “La mia casa è dove sono” di Igiaba Scego, intervista giovani coetanei immigrati sul loro modo di sentirsi cittadini italiani ed europei.
2. EYV 2011 Alliance. Scopri quali sono i principi che promuove l’anno europeo del volontariato e descrivi in un articolo giornalistico (max 4000 caratteri spazi inclusi) una esperienza significativa nel tuo territorio.
3. Occhio al vestito. Recenti indagini di mercato condotte in Europa hanno dimostrato che i ragazzi, a parità di prezzo, preferiscono acquistare prodotti di cui si conosce l’impatto ambientale. Informati sulle abitudini di consumo dei tuoi coetanei in alcuni Paesi europei e confrontale con quelle italiane.
 

Medie inferiori e elementari

N.B. Lo svolgimento può essere individuale, di gruppo o di classe.
 

PREMI: 300, 200 Euro, libri, CD, materiale audiovideo per l'apprendimento delle lingue straniere.

1. MenorifiutiRap. Inventate un rap, alternando frasi e rime in italiano e nella lingua europea studiata, per promuovere non solo la raccolta differenziata ma anche per scegliere prodotti e confezioni che producano meno rifiuti possibili.

2. Dieci regole. Inventate un decalogo per scambiarvi suggerimenti su come comportarsi con “l’amico internet”: guardare un video, giocare, chattare con gli amici, fare ricerche. Aggiungete qualche parere di insegnanti e genitori e completate il tutto con una lista di parole chiave in inglese.



Regolamento

Gli elaborati possono essere scritti in italiano o in altra lingua madre, nel qual caso è richiesta anche una sintesi in italiano. Ogni concorrente o gruppo di concorrenti può partecipare con un solo lavoro. I lavori dovranno pervenire (in duplice copia per gli scritti) presso la sede dell'Irse (via Concordia 7 - 33170 Pordenone) entro e non oltre il 9 Aprile 2011 accompagnati da una scheda, contenente i seguenti dati: nome, cognome, telefono, indirizzo (via, città, cap, e mail), luogo e data di nascita, specificazione della classe o corso di laurea cui è iscritto, nome e indirizzo completo della Scuola o Università, nome dell'insegnante o degli insegnanti che abbiano eventualmente seguito il lavoro.

Sono obbligatorie le note bibliografiche o l'indicazione di siti Internet consultati.
I lavori resteranno di proprietà dell'Istituto, che eventualmente provvederà a farli conoscere attraverso proprie pubblicazioni e iniziative varie.

La premiazione avrà luogo domenica 22 maggio 2011 a pordenone

 

Scheda Concorso 2011 292.5 KB
Scarica il pdf

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it