Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387

Memoria, Consapevolezza, Responsabilità

Storie di un’Europa inedita e poco conosciuta




Clicca per vedere il TRAILER DEL PROGETTO
SCADENZA PROROGATA AL 20 MARZO 2020!



Clicca per aprire il
KIT STUDENTI



Clicca per i
VIDEO APPROFONDIMENTI




Il progetto

Memoria, Consapevolezza, Responsabilità: storie di un'Europa inedita e poco conosciuta, intende fornire a giovani studenti di scuole secondarie di secondo grado del Friuli Venezia Giulia, approfondimenti per la conoscenza della storia del Novecento attraverso la letteratura.


Si ritiene cruciale una conoscenza della storia del Novecento, con particolare attenzione a ciò che avvenne tra le due guerre: periodo di crescita economica e imprenditoriale che ebbe spesso protagonisti di origine ebraica, periodo di avanguardie culturali, arte e musica, ma anche di odi razziali e totalitarismi.
I decenni tra le due guerre sono piuttosto sconosciuti ai più giovani e dimenticati dai più anziani: il Progetto intende quindi suscitare la curiosità dei giovani, scuotere consapevolezza e senso di responsabilità per una cittadinanza attiva.


Il Progetto ruota attorno a quattro romanzi di narratori europei contemporanei, in cui avvenimenti cruciali del XX secolo emergono attraverso saghe familiari, storie di personaggi famosi e soprattutto vita quotidiana, relazioni e sentimenti, tragedie, ma anche ricerca personale di felicità, ambizioni, successi. Sono stati scelti con precisi criteri i seguenti autori europei contemporanei e relativi romanzi:

  • Anime baltiche, dello scrittore e giornalista olandese Jan Brokken (Iperborea, 2014)
  • Patria, dello scrittore spagnolo Fernando Aramburu (Guanda, 2016)
  • L'ottava vita (per Brilka), della scrittrice e drammaturga georgiana Nino Haratischiwili (Marsilio Romanzi, 2020)
  • Eugenia, dello scrittore francese Lionel Duroy (Fazi Editore, 2018)
     

I quattro romanzi saranno al centro del corso IRSE Narratori d’Europa 2021 / STORIE NELLA STORIA DEL ‘900, a cura di Stefania Savocco, docente di lettere nelle scuole superiori: il 25 gennaio, 2, 9 e 16 febbraio 2021, ore 15.30, durante quattro incontri che si svolgeranno in diretta streaming, saranno presentati e analizzati i 4 romanzi con approfondimenti multimediali e lettura di testi.
Studenti e studentesse sono invitati a partecipare alla diretta streaming.
CLICCA QUI PER REGISTRARTI ALLE DIRETTE STREAMING
E PER VEDERE LE REGISTRAZIONI DEGLI APPUNTAMENTI A CURA DI STEFANIA SAVOCCO.



In occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri una parte speciale del progetto sarà dedicata al tema: “Spulciando tra le terzine di Dante: frasi icastiche su guerre, saghe familiari, odi e amori”.

 



Approfondimenti

A partire da gennaio 2021 sul sito e sui canali social dell'IRSE (Facebook, Instagram, Youtube) verranno pubblicati brevi approfondimenti video realizzatI da esperti, su tematiche legate al Progetto Memoria, Consapevolezza, Responsabilità.
Tra i video in programma: NEUROSCIENZE DEL RAZZISMO (mercoledì 27 gennaio ore 15.30); PATRIA, BRANI IN SPAGNOLO (giovedì 4 febbraio ore 15.30); avanguardie artistiche del primo Novecento (data da precisare), e altri.
CLICCA QUI PER SCOPRIRE GLI APPROFONDIMENTI VIDEO

 

A chi è rivolto

Il progetto è rivolto a tutti gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di secondo grado del Friuli Venezia Giulia.
Sono invitati a partecipare in modo particolare gli studenti dei seguenti Istituti, che hanno aderito come partner al progetto IRSE, approvato e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia:


• Associazione Educante “Vedramini” di Pordenone
• Educandato Statale Collegio “Uccellis” di Udine
• Isis “Manzini” di San Daniele del Friuli
• Licei “Le Filandiere" di San Tito al tagliamento
• Licei "Leopardi-Majorana" di Pordenone
• Licei "Pujati" di Sacile
• Liceo Scientifico "Grigoletti" di Pordenone
• Liceo Scientifico "Marinelli" di Udine
• Liceo scientifico "Torricelli" di Maniago

Gli Istituti Scolastici degli studenti che parteciperanno, potranno considerare il progetto come iniziativa DDI (Didattica Digitale Integrata).

 

Come partecipare

 

1) APRI IL KIT STUDENTI e curiosa tra i materiali

A partire da dicembre 2020 l’IRSE mette a disposizione di studenti e studentesse uno speciale Kit di materiali da utilizzare per la produzione di contenuti digitali inediti e creativi sul tema del progetto.

 

Il KIT STUDENTI, SCARICABILE QUI, contiene:

  • Scheda libro dei quattro romanzi al centro del progetto, con estratti di alcune pagine topiche
  • Selezione di terzine dantesche su tematiche legate al progetto
  • Scheda di partecipazione al progetto (DA COMPILARE E FIRMARE)
  • Informativa privacy IRSE (DA COMPILARE E FIRMARE)

N.B. I romanzi al centro del progetto sono acquistabili con il bonus studenti sia in formato cartaceo che e-book.

 

2) SCEGLI UNA SEZIONE TEMATICA con cui parteciperai al progetto (è possibile scegliere solo UNA sola sezione tematica, corrispondente a una delle opere seguenti):

  • Anime Baltiche
  • Patria
  • L’ottava vita
  • Eugenia
  • Divina Commedia

 

3) CREA UN CONTENUTO DIGITALE partendo dalla sezione tematica scelta (è possibile realizzare un solo contenuto digitale scegliendo UNA tra le tipologie indicate di seguito):

 

Se hai scelto uno dei romanzi…

Partendo da un estratto di alcune pagine topiche del romanzo, presente nel Kit Studenti, potrai partecipare individualmente, a coppie o gruppi, con uno dei seguenti contenuti digitali:

  • Drama: la realizzazione di un video in cui viene drammatizzata una scena topica di uno dei romanzi
  • Reading: la realizzazione di una video lettura significativa e originale di un particolare estratto di uno dei romanzi
  • BookTuber: la realizzazione di un video con la propria analisi personale di uno dei romanzi, perché ne consigliereste la lettura, che cosa vi ha colpito, con un confronto di tematiche tra il Novecento e l’attualità.
  • Interview: la realizzazione di una video intervista a persone provenienti dai Paesi che fanno da sfondo ai quattro romanzi (puoi scegliere tra persone di diverse categorie, es. professionisti, imprenditori, docenti, badanti o chiunque possa avere qualcosa di interessante da raccontarti).

 

Se hai scelto la Divina Commedia

Partendo da una selezione di terzine dantesche, presente nel Kit Studenti potrai partecipare individualmente, a coppie o gruppi, con il seguente contenuto digitale:

  • Spot: la realizzazione di un breve video sul tema "Spulciando tra le terzine di Dante: frasi icastiche su guerre, saghe familiari, odi e amori".


4) INVIA il tuo contenuto digitale ENTRO IL 13 MARZO 2021 SCADENZA PROROGATA AL 20 MARZO 2021, rispettando le seguenti linee guida:

  • Riprese in orizzontale
  • Formato mp4
  • Non superare i 15 minuti
  • Invio via Wetransfer a irse@centroculturapordenone.it unitamente a scheda di partecipazione e informativa privacy compilate e firmate
DEADLINE: 13 MARZO 2021 PROROGATA AL 20 MARZO 2021
Una commissione dedicata analizzerà i contenuti digitali e selezionerà i migliori, a cui verranno assegnati dei PREMI. I migliori video saranno inoltre proiettati e divulgati attraverso il sito web e i canali social dell’IRSE.

 

Iniziative collaterali

 

Gennaio / Maggio 2021: Concorso Europa e Giovani 2021
Il progetto si intreccia con il Concorso IRSE Europa e Giovani 2021, che proporrà alcune tracce per la realizzazione di elaborati scritti in italiano e inglese su tematiche legate al Progetto Memoria Consapevolezza Responsabilità.
Questo il link al bando del Concorso Europa e Giovani 2021 aperto a studenti e studentesse di ogni ordine e grado!

Marzo / Maggio 2021: incontri dibattito
Il progetto si intreccia con una serie di incontri dibattito con economisti, per un confronto tra gli Anni Venti del Novecento e nuove sfide attuali: innovazioni tecnologiche, sistemi di produzione, consumismo.
Studenti e studentesse sono invitati a partecipare in presenza o alla diretta streaming.


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it