Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Università della terza età / Corsi / | archeologia | storia / Storia antica della magia

Storia antica della magia

da venerdì 11 a venerdì 25 febbraio 2022

Federica Candotto laurea magistrale in Scienze dell'Antichità

[ 3 incontri › 9 ore ]

 

1. Venerdì 11 febbraio 2022 › 15.30
In illo tempore
La magia nel mondo greco-romano

2. Venerdì 18 febbraio 2022 › 15.30
Verba docta
La magia come espressione dell'elité

3. Venerdì 25 febbraio 2022 › 15.30
Vox populi
La magia come specchio del quotidiano

La magia rappresenta senza ombra di dubbio una delle sfere più intriganti e inintelligibili tanto del mondo odierno quanto, e soprattutto, di un mondo lontanissimo da noi come quello antico. Nell'epoca scientifica e razionale in cui ci troviamo a vivere risulta anomalo pensare che, all'incirca 2000 anni fa, si ricorresse a riti e incantesimi per i fini più svariati: curare una malattia, individuale o collettiva; assicurarsi una vittoria sportiva contro uno o più avversari; guadagnarsi l'amore della persona desiderata; allontanare le maledizioni di un nemico. Eppure le testimonianze in questo senso sono numerosissime e non lasciano dubbi: nel corso di questi tre incontri proveremo allora, lasciando parlare gli antichi stessi per mezzo di fonti disparate (dalla letteratura ai papiri), a capire la fenomenologia che sta dietro ad un cosmo così affascinante e atavico come quello magico.
"In questo mondo quotidiano, / che somiglia tanto / al libro delle Mille e una notte, / non c'è un solo gesto che non corra il rischio / di essere un'operazione di magia, / non c'è un solo fatto che non possa essere il primo / di una serie infinita" (Jorge Luis Borges, Il terzo uomo, da La Cifra).

 

 


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it