Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Università della terza età / Laboratori / OTTOBRE-DICEMBRE 2019 / Porcellana fredda

Porcellana fredda

a cura di Malvina Soledad Rodriguez artista

da giovedì 28 novembre a giovedì 19 dicembre 2019

Cos'è questo materiale sconosciuto per tanti?
La porcellana fredda è una pasta modellabile che si ottiene utilizzando amido di mais, colla vinilica e altri componenti che poi vengono cotti.
Una volta cotto l'impasto, si lascia raffreddare e dopo un paio di ore si può iniziare a lavorare. Si possono creare un'infinità di oggetti: addobbi vari, decorazioni per torte e feste, oggetti di decorazione e accessori che dopo 24 ore saranno asciutti quasi totalmente, a seconda delle condizioni meteorologiche. Questo materiale asciuga all'aria, è resistente, molto soffice e non teme l'umidità. Per questo gli oggetti creati con la porcellana fredda possono durare per molto tempo senza soffrire alcun degrado.
È saputo e confermato da diversi studi realizzati che lavorare con le proprie mani è terapeutico, fa parte della conosciuta disciplina diffusa già negli anni '50 dalla mano di Edith Kramer (1816-2014) e dai suoi approfonditi studi psicologici, che prevede la centralità del processo creativo e artistico nel percorso terapeutico di una persona e che rientra sotto il nome di "Arte come terapia" o Arteterapia.
La modellazione è un ottimo modo di comunicazione, aumenta la sensazione di benessere allontanando problemi, preoccupazioni e stress, aiuta a rinforzare le emozioni positive e a calmare quelle negative, e rafforza l'autostima.
Per partecipare al laboratorio non è necessario avere esperienza previa.

 

Per partecipare al laboratorio riservato ad un massimo di 10  è richiesta una specifica iscrizione la quota è di euro 30,00
[ 4 incontri › 10 ore › il giovedì › 9.30-12.00 ]

 


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it