Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Presenza e cultura / Musica / XXIX Festival Internazionale di Musica Sacra 2020 / Negli occhi dei ribelli Danilo De Marco

Negli occhi dei ribelli
Danilo De Marco

Nell'ambito delle iniziative del XXIX Festival Internazionale di Musica Sacra 2020 "Trinitas. Trinità dell'Umano"

da sabato 12 settembre a domenica 25 ottobre 2020
Inaugurazione sabato 12 settembre 2020 ore 17.30
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

youtube_ok.jpgServizio a cura del TGRFVG
Montaggio di Gianluca Maselli

...verso la fine degli anni ‘50, mio
padre mi trascinava a conoscere
quei suoi amici dai nomi così buffi:
Jolly, Gordon, Riki, Mandrake,
Julius, Amos, Mosca, Rosso, Mosè,
Fracassa, Gufo, Lampo, Pantera,
Temporale, Leone ...
Per me bambino, mi sembrava
sempre di entrare in una fiaba.
Solo anni dopo capii che quelli
erano stati i nostri guerriglieri.

Danilo De Marco

Anche qui l’occhio della camera
segna una fine: quella di una
rivoluzione incompiuta,
i volti di una speranza forse
non del tutto scomparsa.

Carlo Arturo Quintavalle

 

«Con la perdita della memoria rischiamo di perdere la continuità di significato e di giudizio» scrive Danilo De Marco, maestro della fotografia, friulano, nel riassumere “Negli occhi dei ribelli”, la mostra che sarà inaugurata sabato 12 settembre alle 17.30 nella Chiesa di San Lorenzo a San Vito al Tagliamento (con prenotazione obbligatoria). La personale è una costellazione di volti, una collezione di “figure” e non semplicemente di ritratti, come ricorda Gian Paolo Gri: «Di partigiani, Danilo ne ha inquadrati quasi un migliaio, fin qui; è diventato un collezionista. Ma la sua non è una collezione all’occidentale, possessiva. Ha creato un accumulo che sa di culture lontane, di potlach, dove non si rastrella per sé, per conservare, ma per far dono, per ridistribuire».

CONCERTO DI APERTURA

Andrea Nassivera, nato a Tolmezzo nel 2001, ha iniziato lo studio della fisarmonica all’età di 11 anni col M° Eldi Toniutti ed attualmente frequenta la classe di fisarmonica del conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine, sotto la guida del prof. Adolfo Del Cont ed è stato ammesso al corso di Composizione. In qualità di solista e in formazioni varie si è esibito in molte stagioni concertistiche in Italia, Francia, Polonia e Germania riscuotendo ovunque consensi dal pubblico e dalla critica: “Estate in città” di Pordenone, “Concerti al museo” di Cividale (UD), Sala Darsena di Lignano Sabbiadoro (UD), 45ème Festival d’accordéon a Saint-Pol-sur-Mer (Francia), Lublin (Polonia), 22°, 23° e 24° Festival internazionale della Fisarmonica - Dolomiti (Belluno), Würzburg (Germania), Carniarmonie 2019 ecc. Collabora inoltre con l’Associazione Filarmonica “Fisorchestra G. Rossini” di Santa Giustina (BL) diretta dal M° Ernesto Bellus.
Ha trascritto svariati brani per fisarmonica e orchestra di fisarmoniche. Il 30 giugno 2019 ha vinto il primo premio al concorso internazionale di fisarmonica di Erbezzo (VR). Ha conseguito la maturità in Design Industriale al Liceo Artistico “Giovanni Sello” di Udine, con voto 100/100.

 

Negli occhi dei ribelli
Danilo De Marco

A cura di Giancarlo Pauletto
Coordinamento Maria Francesca Vassallo e Antonio Garlatti
Chiesa di San Lorenzo, San Vito al Tagliamento
12 settembre > 25 ottobre 2020
Ingresso libero: Sabato e Domenica ore 10.30-12.30 / 15.30-19.00

INFO:www.comune.san-vito-al-tagliamento.pn.it - www.centroculturapordenone.it
Info I.A.T. San Vito al Tagliamento: iat.sanvitoaltagliamento@gmail.com
tel. 0434.80251 / 0434.83329

Responsabili artistici Franco Calabretto, Eddi De Nadai, Giancarlo Pauletto
Informazioni: Presenza e Cultura, Via Concordia 7 - 0434.365387 pec@centroculturapordenone.it
www.centroculturapordenone.it

 

Scarica il pdf

Rassegna stampa

MessVeneto 12sett20_pagCultura

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it