Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Università della terza età / Corsi / | archeologia | storia / La Spagna romana

La Spagna romana

da venerdì 3 a venerdì 24 marzo 2023

Elena Lovisa, archeologa

[ 4 incontri › 12 ore ]

1. Venerdì 3 marzo 2023 › 15.30
Romanizzazione e urbanizzazione
della penisola iberica

2. Venerdì 10 marzo 2023 › 15.30
Hispania Baetica (Italica, Corduba, Gades)

3. Venerdì 17 marzo 2023 › 15.30
Hispania Tarraconensis (Tarraco, Ampurias, Saguntum, Bilbilis, Barcino)

4. Venerdì 24 marzo 2023 › 15.30
Lusitania (Emerita Augusta, Conimbriga)

 

La conquista romana della penisola iberica (Hispania, come la chiamavano i Romani) fu lunga e cruenta, una "guerra di fuoco" (Polibio, Storie, XXXV,I,I). Come scrisse Livio (Livio, Storia Romana, XXVIII, 12, 12), l'Hispania fu la prima provincia ad essere invasa e l'ultima ad essere pacificata.
La romanizzazione fu comunque profonda e numerosi furono i Municipi e le Colonie fondate dai Romani (vedi Emerita Augusta, Saguntum, Tarraco, ecc).
Inizialmente i Romani divisero la parte della penisola iberica da loro conquistata in Hispania Citerior, a Nord, e Hispania Ulterior, a Sud. Dal 27 a.C., sotto Ottaviano Augusto, i territori spagnoli furono suddivisi nelle tre nuove province di Lusitania, Betica (Hispania Baetica) e Tarraconense (Hispania Tarraconensis).
La provincia spagnola diede i natali ad illustri personaggi del mondo romano, a filosofi, a poeti quali Seneca e Marziale, e ad imperatori quali Traiano ed Adriano, e molti altri.

 

 

 


Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it